Una passione per l’arte che non ha età

Dopo anni in cui ho coltivato questa passione in ogni minuto di tempo libero, sono riuscito a creare, nel cuore della mia città, Siena, un’oasi in cui ammirare gli oggetti che hanno fatto la storia dell’ultimo secolo – e non solo. Qui puoi comprare e vendere oggetti davvero unici e di sicuro valore.

La mia storia

Sono sempre stato appassionato d’arte, come spesso accade grazie alla mia famiglia, da sempre appassionata dei pittori del Novecento.

Ricordo benissimo che fin da bambino preferivo passare la domenica a visitare i mercatini dell’antiquariato o degli oggetti d’epoca, piuttosto che sedermi sugli spalti di uno stadio o davanti alla TV.

Ho proseguito a coltivare questa passione durante tutto il percorso di studi accademici, dedicandole gran parte del mio tempo libero fino al coraggioso e felice passo: da hobby a lavoro a tempo pieno!

Alla continua scoperta di tesori

Durante i miei studi al Liceo e successivamente alla Facoltà di Economia e Commercio, mi divertivo a scovare su Ebay gli oggetti più interessanti e bizzarri, il più delle volte sottostimati e mal fotografati. Una volta comprati, il mio compito non era altro che valorizzarli al meglio e rimetterli in vendita sulla stessa piattoforma, traendone un profitto.

Mi piaceva troppo andare in giro per fiere, e quando sono arrivato a decidere cosa fare davvero da “grande”, se dedicare la vita ad un lavoro sicuro ma non di mio gradimento, o poter vivere facendo ciò che più ti piace, la scelta è stata facile!

Così sono entrato a far parte di un circolo in cui non hai “fornitori” ufficiali, la mattina non arrivano i corrieri a consegnarti la merce da vendere. La vera sfida, ogni giorno, è quella di trovare, con sacrificio ma grande soddisfazione, veri e propri tesori, per arricchire la Galleria e far felici i futuri proprietari.

Galleria del Novecento

Un’oasi di cose belle nel cuore di Siena

Sono riuscito a creare, nel cuore della mia città, un luogo che raduna solo cose belle, dove si possono comprare e vendere elementi davvero difficili da recuperare, oggetti che spesso hanno fatto la storia dell’ultimo secolo – e non solo.

Oggi, dopo aver avviato la Galleria Novecento e dopo aver conosciuto in tutto il mondo colleghi che svolgono questa attività, ho certamente capito che per fare al meglio questo lavoro è necessaria una straordinaria curiosità e voglia di imparare, ogni giorno, oltre ad una spiccata sensibilità per la bellezza e sesto senso per l’affare.

Hai oggetti d’epoca da propormi?

Se vuoi vendere un oggetto d’epoca, raro, speciale o insolito, scrivimi e ti contatterò al più presto.